A proposito della cooperazione Svedese

Le idee di cooperazione sono al passo con i tempi. Le imprese nella forma di società cooperativa e mutualistica sono sconosciute ai più. È compito di Svensk Kooperation – Cooperazione Svedese – porvi rimedio.

Facciamo opinione a favore dell’impresa cooperativa

Svensk Kooperation promuove l’impresa cooperativa incrementando le competenze, divulgando idee cooperative e facendo opinione. Svensk Kooperation rappresenta inoltre le aziende associate in questioni inerenti alle condizioni in cui operano le cooperative. Crea percorsi formativi unici nonché scambi di esperienze per società cooperative e mutualistiche. Questa organizzazione è apartìtica, tuttavia il proprio scopo è altamente politico: inserire il sistema cooperativo nell’agenda politica e creare condizioni più favorevoli per le società cooperative e mutualistiche.

L’intera cooperazione in un’unica organizzazione

Svensk Kooperation è sorta nel 2017 su iniziativa di LRFKFHSB e Fremia. Svensk Kooperation è un organizzazione ombrello aperta a tutte le società cooperative e mutualistiche in Svezia. Vi aderiscono le cooperative di produzione, di consumo e di abitazione nonchè le imprese mutualistiche in Svezia, contando attualmente una sessantina di soci.

La cooperazione è parte importante dell’industria svedese

Le 100 maggiori società cooperative e mutualistiche in Svezia registrano un fatturato annuo che si aggira intorno ai 500 miljardi di SEK, equivalente a circa il 10 per cento del PIL svedese. Queste imprese di notevole volume e successo impiegano circa 100.000 persone e operano in diversi campi industriali: agriculturale, assicurativo, abitativo, forestale, bancario e del commercio al dettaglio.

Cooperazione ovunque in Svezia

Le società cooperative e mutualistiche sono protagoniste di importanza vitale per la Svezia intera. E questo vale per tutto, dall’approvvigionamento alimentare ed energetico alla cooperativa di consumo e la stazione di servizio, che spesso costituiscono il perno della comunità. Il nostro paese pullula di attivitá, quindi la cooperazione ha un notevole potenziale.

Ogni anno nascono mediamente 400 nuove cooperative ovunque nel paese. Tali nuove aziende operano in vari settori, sia in grandi città che in ambito rurale.

La cooperazione è il futuro

Molti nella società di oggi, compresi diversi giovani, sono attratti da aziende responsabili, sostenibili e solide. Tanti mostrano altresì un forte interesse ad aprire nuove imprese insieme. Ciò è perfettamente in linea con le idee e i valori propri delle società cooperative e mutualistiche. Il gestire e favorire le cooperative significa generare utilità ai soci assumendo nel contempo responsabilità sociale.

Cooperazione è sinonimo di forza positiva e progressiva, idonea a costruire comunità sicure e resilienti dove le persone sono parte attiva nel processo creativo. Da oltre un secolo le cooperative in Svezia sono forza portante della società. Le società cooperative e mutualistiche sono possedute e gestite dai propri soci e i clienti in base al principio cooperativo ”una testa, un voto”. Un fondamento solido sul quale poter costruire.

Responsabili delle operazioni presso Svensk Kooperation sono Petra Pilawa e Camilla Lindberg Ney. Contattaci senza esitare se hai delle osservazioni o domande!